Riccardo Scamarcio: mio fratello (non) è figlio unico

L'attore protagonista di Euforia di Valeria Golino racconta il suo personaggio e il rapporto con il collega Valerio Mastandrea

Riccardo Scamarcio durante l'intervista di Marco Spagnoli

Riccardo Scamarcio durante l'intervista di Marco Spagnoli

Marco Spagnoli 1 novembre 2018

A breve distanza da Loro di Paolo Sorrentino, Riccardo Scamarcio torna al cinema con un altro personaggio intenso e sorprendente: il protagonista di Euforia di Valeria Golino, presentato al Festival di Cannes, in cui si trova alle prese con l'improvvisa malattia del fratello interpretato da Valerio Mastandrea.


 


Un incontro - scontro, pieno di sorprese in cui segreti e bugie dominano l'azione in una costante rivelazione sul piano emotivo ed umano che porterà, forse, inevitabilmente ad un'imprevista quanto improvvisa Euforia.


 



Riccardo Scamarcio racconta 'Euforia' di Valeria Golino from Marco Spagnoli on Vimeo.